Single Blog Title

This is a single blog caption

Aspettando BRC Balduina-Pmb Roma, parola a Giulia Floris!

Domenica alle ore 18.30 al PalaFonte di Roma si disputerà la sedicesima giornata del girone C del campionato di SerieA2 di Futsal femminile.
Di fronte la BRC Balduina a quota 21 punti, media classifica, e che arriva da una sconfitta in casa del Vittoria, la PMB ultima in classifica con 3 punti, che arriva dalla sua prima vittoria in questo campionato contro il Frosinone e che si presenta un po’ “acciaccata”.
Aspettando la prossima gara abbiamo parlato con la storica giocatrice della Pmb Roma, la numero 5 Giulia Floris, capocannoniere della squadra con 8 reti su 20 complessivamente realizzate.
In questi anni alla Pmb sei sempre andata in goal, cosa ti porta a farlo?
“Una delle mie caratteristiche come giocatrice è di certo la corsa e questo mi permette spesso di trovarmi nei 10 metri avversari, nonostante non sia una giocatrice tecnica, un buon passaggio di una compagna o una buona pressione sull’ avversaria mi permette di metterla in rete.
Qual è il tuo primo pensiero dopo aver segnato?
“Quando si segna credo che i pensieri si azzerino totalmente, è tutto istinto ed emozione estemporanea che dura pochi secondi in cui cerchi lo sguardo e l abbraccio delle tue compagne, questo capita a me.
Il tuo goal più bello di questa stagione fino ad ora?
“I goal più belli sono quelli che ti permettono di portare la tua squadra alla vittoria, quelli che una volta finita la partita, l adrenalina e la tensione svaniscono e rimane solo la tua firma su quei 3 punti, segnare contro il Frosinone è stata una bella soddisfazione.
Cosa puoi dirci relativamente alla prossima sfida?
“Domenica sarà una partita difficile contro una buona squadra, abbiamo diverse giocatrici infortunate e la nostra rosa è sempre più corta ma la PMB ha sempre dimostrato che da queste situazioni riesce a tirare fuori il meglio come squadra, è questo quello che mi aspetto domenica”.