Single Blog Title

This is a single blog caption

Intervista a Riccardo Budoni.

Mister Budoni come è nata la passione per il Futsal e cosa La affascina maggiormente di questo sport?

La mia avventura nel calcio a 5 e’ iniziata nel “lontano” 1988 con l’Helios Ostia,per scelte lavorative avevo appena abbandonato il calcio professionistico,mi capitò l’occasione di andare ad allenarmi nella società lidense e fu amore a prima vista.Sono stato catturato dalla velocità,dal risultato sempre in bilico e dal piacere di avere conosciuto gente fantastica.

2) In base alla Sua esperienza cosa potrebbe aiutare l’evoluzione di tale sport in Italia?

Il calcio a 5 e’ uno sport giovane, molto seguito,praticato da gente di tutte le età,la parte mediatica sicuramente e’ molto importante per riuscire a coinvolgere più persone possibili.Bisogna portare il calcio a5 nelle scuole,incominciare a farlo praticare fin da piccoli,certo le nostre scuole non sono il massimo a livello di palestre,ma l’importante è iniziare.Valorizzare sempre di più i settori giovanili e’ da lì che inizia il futuro di questo sport.

Il ricordo/aneddoto più entusiasmante di tutta la Sua carriera?

Di momenti e aneddoti ne avrei tanti,ma questo sport e’ talmente coinvolgente che ogni giorno che passa e’ un pieno di sensazioni uniche.

Come è nato il rapporto con la Pmb Roma Futsal e che opinione ha del Futsal in rosa?

L’amicizia con Riccardo Casini e’ di lunga data e trovarmi coinvolto nella nascita di questa splendida realtà è stato motivo d’orgoglio,con la speranza che i sacrifici siano pari alle soddisfazioni.Il calcio a5 femminile è in grande crescita e il discorso fatto per il maschile è lo stesso per il femminile.Anche qui bisogna lavorare dal basso e creare dei settori giovanili che facciano crescere le nuove leve.

Come si vedrebbe Riccardo Budoni alla guida di 15 donne?

Non saprei dire,ma non si sa mai nella vita…

Faccio un grande in bocca al lupo per la nascita del sito della Pmb Roma Futsal,una grande occasione per questa società di farsi conoscere e far capire alle persone e in particolare modo alle famiglie che il Calcio a 5 femminile è un mondo fantastico per fare sport in maniera divertente e salutare.

FORZA PMB ROMA FUTSAL DATECI DENTRO !!!!