Single Blog Title

This is a single blog caption

Verso l’ultima giornata di campionato.


Domenica scorsa alle ore 16.00 al PalaGems di Roma si è disputata la penultima giornata di campionato del campionato di calcio a 5 femminile di SerieA2.
La Pmb ha affrontato la Virtus Ciampino e, la sconfitta per 8 a 0 ha sancito la retrocessione matematica.
Le ragazze di Mister Panico hanno iniziato la gara con il piede giusto, andando anche vicine al vantaggio con la numero 7 Annalucia Braccia.
I primi minuti della prima frazione di gioco sono stati abbastanza equilibrati e ricchi di occasioni da entrambe le parti, poi è cambiata la trama del film: incassato il primo gol su punizione la Pmb ha iniziato a deconcentrarsi e disunirsi, la Virtus Ciampino a macinare gioco rendendosi continuamente pericolosa e chiudendo il primo tempo sul 3 a 0.
Nella seconda frazione di gioco dopo le indicazioni di Mister Panico le nostre ragazze sono rientrate in campo vogliose di accorciare le distanze ma la Virtus Ciampino ha continuato il suo dominio e siglato altre 5 reti.
Con il Frosinone a 12 punti questa sconfitta chiude definitivamente le speranze di salvezza, oramai rimane soltanto da giocare l’ultima partita che ci vedrà contro la Coppa d’oro domenica alle ore 16 in casa della società di Mister Laura Sanzari al Palafonte.